Il sito di Blu Nautilus dedicato a mercati, sagre e feste su area pubblica

Mercantinpiazza, il sito di Blu Nautilus dedicato a mercati, sagre e feste su area pubblica

PER PARTECIPARE ALLE FIERE

NON SPEDITE LE VOSTRE DOMANDE A BLU NAUTILUS!

Per partecipare ad una Fiera su area pubblica occorre inviare la domanda di partecipazione direttamente al Comune dove si svolge la manifestazione.

Le domande devono essere inviate almeno 60 giorni prima dell’inizio della Fiera.

- per le domande spedite con raccomandata (ancora accettate in alcuni Comuni) vale la data di spedizione
- per le domande consegnate a mano vale la data di arrivo al protocollo del Comune
- per le domande inviate tramite PEC vale la data di invio.

Dove non è previsto l’utilizzo di un modulo prestabilito o l’invio attraverso modalità telematica si consiglia di utilizzare il modulo generico di Blu Nautilus

Per Cesena in Fiera la domanda va fatta utilizzando il modulo del Comune. Il modulo si potrà scaricare appena disponibile direttamente dal sito del Comune www.comune.cesena.fc.it

ATTENZIONE!
La domanda senza bollo da € 16,00 non è valida!
Le domande di partecipazione devono essere sempre firmate. Una domanda senza firma può essere respinta.

DOCUMENTI NECESSARI

(nei Comuni che non adottano la modalità telematica)

Alla domanda, rivolta al Sindaco del Comune sede della Fiera, bisogna sempre allegare documento di identità valido e per gli operatori extracomunitari copia del permesso di soggiorno. Inoltre:

1) copia della LICENZA (titolare delle presenze)
2) VISURA CAMERALE dell’attuale titolare della licenza
3) dati identificativi per la verifica della Regolarità Contributiva

PER GLI SPUNTISTI IN EMILIA ROMAGNA

Per partecipare all’assegnazione di spunta dei posteggi eventualmente rimasti liberi durante le fiere, la normativa della Regione Emilia Romagna prevede la presentazione obbligatoria della domanda di spunta.

Le domande di spunta (da presentare senza marca da bollo) possono essere inviate in qualsiasi momento dell’anno. Le domande presentate entro il 31 gennaio hanno la priorità.
Verrà poi stilata una graduatoria che sarà aggiornata con le domande pervenute successivamente (dopo i necessari controlli effettuati dal Comune).

SICUREZZA DEGLI IMPIANTI

IMPIANTI ELETTRICI

Le prese per l'alimentazione devono essere:
- per uso industriale
- tipo CEE - conformi alle norme CEI23 - 12
- grado di protezione IP 55 (protezione contro getti d'acqua)

I cavi devono essere:
- di sezione adeguata al consumo effettivo; la sezione del conduttore comunque non dovrà essere inferiore a mm. 1,5x3;
- di tipo flessibile, per posa mobile;
- resistenti alle sollecitazioni meccaniche;
- ad esempio tipo H 07 RN - F

N.B. I cavi allestiti degli ambulanti per allacciarsi all'impianto generale non devono creare intralci e pericolo. In particolare:
- i cavi stesi al suolo non devono attraversare i passaggi di pedoni e automezzi;
- i cavi aerei devono essere posizionati almeno a mt. 3 da terra e non devono attraversare le vie.

ATTENZIONE!

Gli operatori con impianti più complessi o comunque di portata superiore ai 6 Kw devono dotarsi di misure di sicurezza adeguate alla normativa. Consigliamo di rivolgersi a tecnici abilitati

Un operatore dotato di impianto elettrico fuori norma o pericoloso è passibile di sanzioni economiche e di espulsione dalla fiera.

Per partecipare alle fiere organizzate da Blu Nautilus ogni operatore deve firmare una dichiarazione di conformità e di corretto montaggio del proprio impianto elettrico secondo quanto previsto dalla Legge 37/08.

IMPIANTI A GAS

Gli operatori che utilizzano impianti di cottura a gas devono dotarsi di una Dichiarazione di Conformità dell'Impianto, redatta da un tecnico abilitato. Inoltre devono garantire: il rispetto delle normative per la sicurezza, l'uso di bombole certificate, la verifica della scadenza dei tubi di collegamento, la presenza di estintore, l'utilizzo di materiali ignifughi, l'impiego di attrezzature a norma, l'informazione e l'addestramento antincendio.


Allegati

Normativa di riferimento Marche Legge Regionale 27/2009

Regione Marche - Indicazioni in merito alla verifica della Regolarità Contributiva

Modulo domanda generico Blu Nautilus